luci

LA SCORNACCHIATA

 

 

La donna mia è originale (Coro: è originale)

è rimasta come è nata tale e quale. (Coro: proprio tale e quale)

E’ buona più del pane: – la bisbetica?

Se non la faccio arrabbiare.(Coro: quando non la fai arrabbiare)

Sei proprio scornacchiata

la lasciarmi quel succhiotto

nemmeno sono entrato

e mi ha detto: con chi sei stato?

Ma la mia donna è buona

ma a volte è un po’cretina

che non ammette scherzi

di un’altra ragazzina. (Coro: di un’altra ragazzina).

Maledetto quel succhiotto

quanto amore mi è costato.

Per fortuna ho superato

quella prova che ho dato.

Lo so che ti diverti

a fare questi scherzi.

Ma lei non ha fiducia

e mi dà dello scornacchiato?

………………………………

Amica mia fai attenzione

a non lasciarmi tracce di rossetto (Coro: tracce di rossetto)

che se si accorgerà: – la bisbetica?

chi la sopporterà. (Coro: chi la sopporterà).

Sei proprio scornacchiata

la lasciarmi quel succhiotto

nemmeno sono entrato

per poco non mi ha menato.

Ma la mia donna è buona

ma a volte è un po’cretina

mi metterà alla prova

la sera e la mattina. (Coro: la sera e la mattina).

Maledetto quel succhiotto

quanto amore mi è costato.

Per fortuna ho superato

quella prova che ho dato.

Lo so che ti diverti

Parole N.Bomba-F.Abbruzzese Musica di N. Bomba

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>