luci

 

CATAMARANO

 

Un pescatore con la sua barca

incontra un uomo col catamarano

che dice: se non ti sposti

affondo te con la tua barca.

Sei deluso, amareggiato

tornare a casa senza aver pescato.

Nessuno ti ha detto mai qualcosa

che il tuo peggior nemico si chiama orgoglio.

Fai come me

ero anch’io come te

adesso io mi sento un vero re.

Fai come me:

sali più su…

Se vuoi il catamarano anche tu.

……………………………….

Io non capisco che c’è di male

se sono nato un pescatore.

Qualcuno poi si è inventato

che porto malasorte.

Son pronti tutti a giurare

che non sono superstiziosi

ma di nascosto fanno i scongiuri.

Il mio consiglio è di non pensare.

Le malelingue non le ascoltare

così pian piano col vento svaniranno.

Le malelingue non le ascoltare

così pian piano col vento svaniranno.

Fai come me

ero anch’io come te

adesso io mi sento un vero re.

Fai come me:

sali più su…

Se vuoi il catamarano anche tu.

Fa fa fa, fa fa fa fa fa

fa fa fa fa fa fa fa fa fa

Fa fa fa, fa fa fa fa fa

fa fa fa fa fa fa fa fa fa

Fai come me

Ecc.,

Parole e Musica di Nino Bomba

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>